TAG: 10X10tag

Oggi, per distrarmi un po’, voglio rispondere ad un tag ideato da Oriana del blog I discorsi dell’ ascensore; sono stata nominata da Franci che ringrazio tanto!!

Ecco qui di seguito le regole per partecipare:

  1. Citare il blogger che ha creato il tag taggando il suo 10×10 tag
  2. Citare il blogger che ti ha nominato linkando il 10×10 tag
  3. Semplificare la vita al successivo blogger, scrivendo il link del proprio 10×10 tag (io metto direttamente il link originale: https://oriana75.files.wordpress.com/2016/03/diem.jpg)
  4. Rispondere a LA DOMANDA
  5. Nominare da 0 a 100 blogger
  6. Usate l’immagine che volete

La domanda:

Esclusi i beni primari, quali sono le 10 cose di cui non potresti fare a meno? Perché?

In ordine sparso, per come mi vengono in mente.

  1. Essendo sola, il telefono perché mi tiene sempre in contatto con famiglia, amici, colleghi. Più per WhatsApp che per chiamate, in genere. E poi anche come lettore mp3
  2. Gli auricolari per il telefono
  3. Abbonamento del bus: ho l’auto e mi piace guidare ma mi sale l’ansia all’idea di cercare parcheggio. Senza contare che a Mari&Monti ci si muove bene anche senza
  4. Una maglietta tipo camicia da notte per coprirmi gli occhi quando dormo.
  5. L’agendina, perché mi segno tutto. Ho una memoria tendenzialmente ferrea ma visto il fardello che mi sto portando dietro, preferisco avere un riscontro cartaceo.
  6. Orecchini, senza mi sento persa.
  7. Portatessere fedeltà: al di là dei supermercati classici, ho quella del negozio per animali, dellE farmaciE, ecc.
  8. Un fazzoletto o un quadrato di cartacucina.
  9. Bancomat, perché ho un pessimo rapporto con i contanti.
  10. Un fermaglio per capelli, a molletta o elastico

Ed ecco la mie nominations:
Nessuno, penso che ormai tutti abbiano fatto. In caso, Shunrei 🙂

Annunci

7 pensieri su “TAG: 10X10tag

  1. Shunrei ha detto:

    Grazie! 🙂
    Ultimamente sono molto fuori dal giro (difatti questo tag non lo conoscevo!!), ma l’idea mi sembra carina e mi sa che un pensierino a continuarlo ce la faccio proprio…

  2. Perennemente Sloggata ha detto:

    Benvenuta Oriana! A me sale proprio l’ansia, più vicino a casa che al lavoro. Una tragedia. Infatti in genere, quando muovo l’auto, se non la riesco a piazzare nelle poche vie che so gestire, la porto vicino al lavoro: tanto, vederla vicino a casa o vicino al lavoro, mi basta sapere dove la posso controllare facilmente.

  3. Oriana ha detto:

    Io ho il box! Quindi a casa non ho problemi… a lavoro sarebbe impossibile parcheggiare, soprattutto il martedì quando c’è il mercato.
    P.S. Lavoro a Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...