E per non farci mancare nulla…

Ovvero prosieguo di Lato emotivo. In ritardo.
Ho ricontattato, dopo l’operazione, la persona speciale per scusarmi. Ma si è scusato lui per una serie di motivi che, francamente, condivido. La conoscenza stava andando avanti ma… mettiamoci uno scazzo, mettiamoci sesto senso mio, mettiamoci successive concause, sta di fatto che alla fine pare che la cosa dovesse finire. Forse non doveva, ma ci sono cose soprattutto in questo momento non riesco a gestire, a capire, aspettare.
Per cui, al solito, mi è toccato tirar fuori io le palle. E fa male, perché ci tenevo, perché – come dicono tutti, sto passando un periodo di merLa, dove tutto quello che poteva succedere, in pochi mesi, è successo, sta succedendo. E su qualsiasi fronte.
Dove tutto attorno a te vacilla, in alcuni casi fino a crollare, lasciar andare una persona o, meglio, spingerla ad andare per la sua strada, è quanto di più duro che possa succedere.
E per quanto io stia affrontando tutto questo, a detta di tutti più che bene finanche fin troppo bene, sto iniziando davvero ad arrabbiarmi col mondo e a chiedere confronti diretti non mandandole a dire.
Sono emotivamente esausta. Ma avrei desiderato riposare in un abbraccio, quell’abbraccio.

Annunci

2 pensieri su “E per non farci mancare nulla…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...