Scivoloni…

checché se ne dica, il problema di mari&monti non è il vento, bensì la pioggia. o, più precisamente, i diluvi torrenziali che investono la città e poi la bagnano e inondano tutta.
significa che se anche riesci a proteggerti con un qualche ombrello (a tuo rischio e pericolo), attraversare la strada si rivela un’impresa epica, se vuoi provare a non inzupparti dalle scarpe alle mutande. altrimenti comprati un paio di trombini, detti anche (credo) galosce.

un altro problema è… la slog che decide di non prendere il bus che ha il capolinea accanto all’ufficio, ma andare a prendere l’altra linea giù dalla discesa.
si incammina e… sssswissshhhh! finisce a terra nella posizione del saltatore di ostacoli. mentre realizza di non essersi rotta i pantaloni e spera di non aver rovinato un nuovo acquisto (di cui vi parlerò più avanti), sente fermarsi un’auto. la persona non la riconosce subito ma… insomma, santa collega che mi dà pure uno strappo a casa.

al momento tutto ok, si segnala solo una pizza sul ginocchio…

sob. non ce la posso proprio fare, eh?

13 pensieri su “Scivoloni…

  1. ontanoverde ha detto:

    Elisa!!!! Su quella discesa rischi la vita!!!!!! Se poi fai il marciapiede di destra in discesa ci son punti da alpinismo d’altura!!!! Io che non ho problemi la faccio a stento e passin passetto all’asciutto figuriamoci quando piove e come in questo periodo le strade son scivolose al massimo!!!! Non sei tu a mancare ma era una caduta preannunciata… Non per nulla l’hanno intitolata “ai caduti sul lavoro” … Mi é venuta involontariamente anche la battuta… Ma è così …

  2. La Precisina ha detto:

    Quoto Ontanoverde, la discesa sulla sinistra (a destra se si va in salita) è roba degna di “grande viabilità in prossimità della nota fabbrica inquinante quando piove”: solo che lì si scivola anche all’asciutto. In salita, poi, se ho le scarpe con la suola di cuoio, mi sembra di essere Michael Jackson.

  3. Perennemente Sloggata ha detto:

    Precisina, ilproblema è che scendendo a destra, è scivoloso, ma il marciapiede è piano e regolare e largo. A sinistra, invece è storto, stretto e si interrompe di sbieco nei vari ingressi laterali.

  4. Perennemente Sloggata ha detto:

    No, Nuvolina, ogni tanto metto la cavigliera, il tutore solo quando è davvero a rischio. Lo terrei sempre, ma solo perché mi sono un po’ impaurita. Avessi avuto il tutore, temo che mi sarei fatta davvero male.

  5. Puffola Pigmea ha detto:

    Oppovera te!
    Ma rassicurati che non è un problema di saliscendi.
    Qui, tutto in piano, quando piove tanto sotto i portici vicino all’ufficio pare di stare al palazzo del ghiaccio. Ci ho fatto un volo anni fa che quando cambia il tempo mi fa ancora male l’osso sacro…………..😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...