Pensieri sparsi – pre-summer edition

  • dall’estate scorsa, quando hanno cambiato tutto il personale della filialina della mia banca, ogni volta che vado, trovo qualcuno di nuovo. addirittura una donna. peccato che, appunto fino all’estate scorsa, la collaborazione era molto più vicina agli standard noti per cui la gente sceglie quel tipo di piccole banche e non colossi bancari presenti su tutto il territorio nazionale come nome unico e non come consorzio di piccoli istituti. questa volta mi sono infastidita particolarmente (ma teniamo conto del fatto che non amo particolarmente il caldo forte e che, per questo, ero sotto emicrania da due giorni) perché anche questa volta mi sono ritrovata una novità. quella attuale è stata: “buongiorno, non riesco a trovare il foglio riassuntivo del mutuo e dei suoi interessi per l’annualità scorsa” con conseguente e spiazzante risposta “nessun problema, ma sono 10 euro”. DIECI EURO per un foglio di poche righe, un timbro e una firma per il quale io in precedenza non ho mai pagato?? “evidentemente il collega le avrà fatto un favore” / “si tratta della ristampa dal registro mastro”. stigatti!! da quel che ho capito, parlando con un collega, la sua banca (simile alla mia), non glielo fa pagare ma glielo manda via mail, mentre la banca della compagna (stesso consorzio ma altra filiale della mia stessa banca) anche addebita ‘sti XXX di 10 euro. già è una delle banche meno convenienti in termini economici, in più carichi altri costi… e dire che in genere la sua forza sono proprio i servizi e la disponibilità del personale… vabbè. per carità, è una sciocchezza, ma una di quelle per cui fai contento un cliente.
  • il gatto capo di casa odia l’epilatore. tanto si lascia accarezzare mentre mi asciugo i capelli col phon acceso in mano, tanto è pericoloso se non lo chiudo fuori dal bagno mentre è in azione l’epilapeli. sarà pure che in qualità di rappresentante felino, esso sia un fedele sostenitore del partito “chiuppilupettutti” (passatemela così, suvvia), però porca miseriaccia se diventa aggressivo e sfrontato, oltre che estremamente pericoloso: mi ha tirato una zampata tale, da rischiare di recidermi qualcosa nel mignolo della mano in cui ha affondato le unghie!! in genere lo chiudo fuori (mi era bastata la zampata – senza unghie per fortuna – di qualche anno fa), stavolta mi sono dimenticata (evidentemente non mi era bastata, quella zampata).
  • devo mostrarvi un po’ di cosine fatte al corso di cucito e chiacchiere libere in merito.
  • devo farvi qualche recensione indispensabile. qualche assaggio: vecchio epilatore vs nuovo epilatore; lettiere di lor signori i gattacci; aggiornamento su struccanti e acque micellari; creme colorate e fondotinta ecc; lettori mp3; prodotti tupperware;
  • vincita a sorpresa di un giveaway su instragram e orari dei corrieri
  • feste e regali di compleanno
  • palestra, diete e quant’altro
  • immancabili varie ed eventuali

4 pensieri su “Pensieri sparsi – pre-summer edition

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...