Inviti a matrimoni al tempo di Facebook.

Leggendo sul sito del Corriere, mi sono imbattuta in questo articolo: Un invito a nozze “vale” anche se è via Facebook? e mi sono venute in mente due occasioni in cui sono rimasta un attimo perplessa, se non anche offesa.

Nel primo caso, si parla di boh, 5-6 anni fa, forse Facebook non aveva ancora invaso così tanto le nostre vite o forse non era ancora così predisposto per quelle opzioni di invito compulsivo a qualsiasi evento che tanto detesto (soprattutto se abito lontano o non me ne frega nulla o sono continui appelli animalari: onestamente, BASTA!!). E insomma, un giorno mi arriva una mail da un amico che chiede cosa avremmo fatto per il matrimonio di altri due amici. Casco dalle nuvole ma l’amico dice che ero anch’io in copia alla mail (che, però, non ho mai ricevuto) in cui ci invitavano in comune. Già lì, almeno chiama per chiedere conferma o perché non avessi risposto. Niente. Testimone di lei, una di cui non avevamo idea chi fosse. Poi, organizzato al volo dal padre della sposa, un brindisi in un locale vicino al comune (e dove ogni tanto girano qualche scena di film o fiction, italiana o meno). Infine, tanti saluti alla nostra parte di gruppo di amici.
Onestamente, l’amico invisibile ed io, e un po’ l’amico della mail, siamo rimasti piuttosto… amareggiati. Infatti non mi pare di averli più né visti né sentiti.

Nel secondo caso parliamo di quest’anno e di un ragazzo con cui avevo un hobby in comune, ci siamo frequentati a lungo. Anche se non è davvero mai successo nulla (ma non mi chiedo perché), tutti pensavano che fossimo una coppia. Poi, per vari motivi si è allentato naturalmente tutto ed ognuno ha preso strade diverse. Ci siamo ribeccati su Facebook ma poco, visto che lui lo usa raramente.
Capita che, come faccio di tanto in tanto, mi metto a cancellare tutti quei fastidiosi eventi cui ti invitano, come “condividi questo”, “lotteria animalara”, “festa con mega dj”, e così via, ovviamente spesso dall’altra parte dell’Italia. In genere cancello senza guardare ma mi è caduto l’occhio sulla foto di chi mi aveva mandato l’invito (messa in cattedrale e poi ristorante): lui. Si sarebbe sposato uno o due mesi dopo, con una che non ho mai visto prima (chiaro: non ci vedevamo e sentivamo da un bel pezzo, sapevo della sua esistenza ma nulla più). Ho fatto finta di nulla, in attesa di vedere se almeno scriveva privatamente visto che gli invitati non erano poi così tanti (e praticamente tutti sconosciuti, forse tranne due con cui praticavamo quell’hobby e con cui lui aveva confidenza mentre io no).
Ma nulla. E allora ho fatto finta di non aver davvero visto nulla.

Mi spiace, ma se mi inviti al tuo matrimonio, visto che è una cosa importante, come minimo ti assicuri che io abbia visto/ricevuto l’invito. Altrimenti mi viene da pensare che non te ne frega nulla e che mi hai invitata “giusto per”.
E’ difficile che mi offenda, magari mi scatso un po’, sbraito il mio disappunto e basta, ma per me il matrimonio è una cosa importante e se siamo amici, un minimo, mi chiami o mi parli quando ci vediamo. Che sia per soldi o che sia perché sei moderno ed io all’antica, perché non siamo vicini, non abbiamo avuto modo di vederci per un saluto, ma almeno una spiegazione.

Ecco. Degli inviti così, freddi, senza mezzo disegnino, buttati là, mi paiono di pessimo gusto.

Advertisements

31 pensieri su “Inviti a matrimoni al tempo di Facebook.

  1. Bia ha detto:

    Sììì sono daccordissimo… non mi sembrano neppure inviti “veri”… come a dire che non è un matrimonio “vero” ma una rimpatriata, chi c’è c’è, poca importanza… Insomma, già la vita sembra una farsa se la vedi dai social network… ci mettiamo pure di mezzo gli avvenimenti “seri” (o presunti tali) non finiamo più di scendere nel baratro

  2. Perennemente Sloggata ha detto:

    guarda, io capisco la modernità, il risparmio, ma allora fai un bigliettino virtuale carino, un’immagine rielaborata (tanto che entrambi gli sposi maschi sanno lavorare con i programmi di grafica) e allega quella. ma scrivi personalmente, foss’anche una mail, e assicurati di avere una risposta, quale che sia.
    volgarissimo.

  3. Skinny Girl ha detto:

    Il fatto è che Fb o una mail non possono sostituire un invito a un matrimonio….l’invito è un caro vecchio pezzo di carta da spedire o consegnare a mano, non ci sono alternative.

  4. Shunrei ha detto:

    Guarda, non sono una fanatica dei matrimoni “extra-lusso” (9 anni fa, le partecipazioni di nozze me le sono fatte da sola su PC – un documento di word, pensa che “professionalità” della mutua! 😀 – e le ho stampate con la stampantina inkjet di casa, dopo aver scelto buste e cartoncini in tipografia), e sono anche molto ignorante in fatto di galateo, bon ton e quant’altro… ma questo proprio NO!
    Invitare qualcuno ad un matrimonio con una e-mail mi sembra una bella cafoneria, peggio ancora se fatto su FB: i social network sono utili sì, ma non per questo genere di cose.
    Stiamo parlando comunque di un evento “formale”, inoltre di solito le partecipazioni si cerca anche di consegnarle a mano a più persone possibili… ma non per risparmiarsi i 70 cent del francobollo, anche per rimarcare il legame con l’invitato.

  5. Sgiusgiola ha detto:

    anche a me sembra troppo freddo così…capisco che magari si possa vivere lontani e non si riesca a portare fisicamente l’invito, ma esiste ancora la cara vecchia posta…e soprattutto se proprio ti va di invitare via fb o mail o quel che è,almeno abbia la decenza di controllare che il tuo invitato l’abbia ricevuto…mi sembra il minimo!

    ps: bello il nuovo template 🙂

  6. Perennemente Sloggata ha detto:

    Shunrei: per l’appunto, per rimarcare il legame con l’invitato. E, tra l’altro, io alcuni inviti li ho ricevuti per posta o direttamente al matrimonio, se lontano. Ma sono stata contattata prima personalmente (e potevo anche fare a meno dell’invito, ma almeno un contatto personale)

    Sgiusgiola: aaaaaaaappunto! 🙂 grazie!

  7. Nadia Tucci ha detto:

    Ti racconto questa: la mia testimone di nozze mi ha invitato al suo matrimonio tramite invito tradizionale via posta che non ho mai ricevuto. A una settimana dall’evento mi manda un sms per sapere se andavo o no al matrimonio. Oltretutto in quei giorni non l’ho potuta sentire perché era super impegnata tra lavoro e preparativi….e insomma…non ci sono andata con gran dispiacere e credo si sia pure offesa perché è completamente sparita. Ora, se mi conosci almeno da due minuti sai che non sono proprio la persona che non si degna nemmeno di rispondere a un invito e sarebbe stato uno dei pochi casi in cui mi avrebbe fatto veramente piacere partecipare al matrimonio……..

  8. MQ ha detto:

    Mah… La gente STANNO fuori… Io ho mandato le partecipazioni (fatte anche noi in casa, tanto per rispondere a Shun, che secondo me c’abbiamo messo più impegno noi che molti altri che han scelto al negozio e poi se ne son lavati le mani) oppure le ho consegnate personalmente. Le persone più care le ho avvisate prima ancora di spedire, e se prima del matrimonio non avevo avuto notizia da qualcuno, ho provveduto a ricontattarlo, che non si sa mai.. ‘nzomma, l’invito su fb è una gran cagata, se fatto così alla buona.

  9. Perennemente Sloggata ha detto:

    Gattacicova: esatto, mancano buongusto ed educazione.

    Franci: almeno quello, per mostrare che ti interessa la persona.

    MQ: eeeeeeeeeesatto! Poi, giusto per citare un esempio a noi noto: hai visto cos’ha fatto Anti, roba strepitosa e fatta tutta da lei, dalla mamma e da un’amica. Ma andrebbe bene, in caso di risparmio, un qualcosa di fatto anche virtuale ma fatto bene e con successivo ricontatto personale.

  10. Francesca ha detto:

    Pessimo gusto, che tocca sentire… E poi, che tristezza pensare che qualcosa di alienante come Facebook sia entrato a tal punto nella vita delle persone, per cambiarla tanto da far dimenticare come fosse campare prima. Faranno il Galateo ai tempi di Facebook, se già non lo hanno fatto. Non lo so, non mi interessa; e lo dico da persona che ha il profilo perché devi avere a che fare con chi senza quello non pensa nemmeno che esisti. Il che la dice molto lunga sulla considerazione reale nei rapporti con gli altri…

  11. Perennemente Sloggata ha detto:

    Benvenuta Francesca! Credo che in teoria una sorta di galateo esista anche per Facebook, ma se la gente non rilegge ciò che scrive (questa è un’anticipazione sul post di domattina), vuoi che perda tempo con queste quisquiglie? Suvvia, siamo nel settordicesimo secolo… 😉

  12. elysam75 ha detto:

    Io al mio ho invitato 4 gatti, senza invito scritto, ho preso il telefono ed ho semplicemente detto che sarei stata felice della loro presenza.
    Moderna o no son sicura che qualcuno sarà restato a bocca aperta 😉
    Una cosa che detesto sono gli inviti per far numero e per farsi fare il regalo :-\

  13. Perennemente Sloggata ha detto:

    Elysam: pensa che dei miei amici l’hanno detto anche telefonicamente all’ultimo. Alcuni parenti si sono pure offesi (in parte comprensibile) però è un po’ diverso.

    Francesca: troppo gentile!

  14. Sgiusgiola ha detto:

    Che poi pensandoci,a me gli inviti di nozze piacciono tantissimo e li tengo tutti…se mi inviti su faccialibro cosa mi rimane? Mi stampo la schermata?!?

  15. MostriPelosi ha detto:

    L’evento di Facebook per invitare al matrimonio credo sia la cosa più triste e squallida che io abbia MAI letto. Secondo solo al pubblicare un album di foto scattate a un funerale. 😐

  16. liberamente80 ha detto:

    …io un paio di anni fa sono stata invitata ad un matrimonio A POSTERIORI!
    A voce naturalmente.

    “Nell’invito che abbiamo dato a tuo Marito c’eri dentro anche tu, potevi venire”
    “veramente nell’invito che avete dato a mio Marito c’era solo il suo nome…”
    “massì è uguale, potevi venire anche tu!”

    Signoresalvaci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...