Bimbi, tata, fanciullezza

Una cosa che mi sono sentita dire più volte (l’ultima, a Roma), è che coi bimbi ci so fare. Chi? Io? Ma se sono riluttante (al momento) e timida!! E mi pare di passare per distaccata, a volte. Eppure. Eppure non è falso, anzi. Parlandone con Betta, in effetti esce una versione un po’ fanciullesca di me. O, forse, di me incline al mondo dei bimbi, per una questione di carattere. E forse anche di educazione, di esempio di famiglia avuta, di cose fatte insieme coi miei genitori (mamma soprattutto), con grandi stimolazioni alla mia curiosità. E mi piacciono molto le attività come quelle che propone Lena, mamma esemplare e psicomotricista, e figlia della cultura tedesca. Insomma, un po’ il mio mondo, se vogliamo.
In qualche modo, ho l’impressione di riuscirmi ad “abbassarmi” (in senso però contrario, ovvero di elevazione) al livello dei bambini.
E chiudevo la mia riflessione col fatto che mi pareva di passare per bambina, col rischio di non uscirne poi così bene. Invece Betta mi ribalta totalmente la questione, facendomi un grandissimo complimento. Uno dei più belli che potesse farmi:

“semplicemente sei… senza sovrastrutture rigide
quando ti lasci andare, ovvio”

Ma uno dei miei problemi è proprio il lasciarmi andare. Ma sono molto migliorata.

P.s.: in realtà al liceo ho fatto la baby-sitter a 3 bimbi (più cuginetti vari, all’occasione…) più estati di fila presso la stessa famiglia mentre all’università ho fatto la ragazza alla pari in Germania presso una famiglia statunitense-tedesca da favola.

Annunci

18 pensieri su “Bimbi, tata, fanciullezza

  1. elysam75 ha detto:

    Secondo me ti manca solo la “materia prima” per poter diventare una fantastica mamma, cioè un bravo compagno/marito che ti faccia questo dono . Il tuo esser così coinvolta nelle storie di alcune noi mamme la dice lunga 😉 e allora io non posso che farti un’ augurio sincero perché ciò avvenga presto .

  2. elipiccottero ha detto:

    Io te l’ho detto: se tu ti trovassi a far due chiacchiere con la piccola sapiente, io finirei stordita dalle chiacchiere, e voi vi intendereste a meraviglia 🙂 Ricordati che ho un divano letto, nel caso volessi verificare questa mia tesi 😉

  3. Lena - Alta priorità ha detto:

    Grazie per il complimento…ricordati che sul blog scrivo in maggioranza le cose belle, quindi passo per migliore di quello che poi sono in realtà! Mi consolo con il dato di fatto che non esiste mamma migliore per i propri figli se non lei stessa…e questo ci incoraggia tutti! Lena

  4. Perennemente Sloggata ha detto:

    Betta: sei masochista 😀
    Patalice: beh, l’impegno ce lo metti, è già un buon punto di partenza 🙂
    Mandorla: in senso simpatico, posso concedertelo, vista la tua ironia, ma sarai un’ottima mamma per la tua creatura 🙂
    Lena: beh, sì, certo, la famiglia del Mulino Bianco non esisterà così facilmente, però ci metti tantissimo impegno e ti si può perdonare le tue eventuali mancanze. Penso un po’ a quello che ho ricevuto io da mamma e le sono gratissima nonostante rapporti burrascosissimi per molto tempo e quant’altro. Le tue figlie sapranno riconoscere e ricorderanno con grande affetto la loro infanzia 🙂

  5. misstuffo ha detto:

    io adoro i bambini fino a 4 anni….poi alcuni diventano veramente insopportabili! il mio istinto materno arriverò, prima o poi! 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...