Smaltimento medicinali scaduti: dove?

Quando ci sono dei medicinali scaduti, essendo peraltro composizioni chimiche, sarebbe opportuno smaltirli correttamente (esattamente come sarebbe il caso per olio fritto e quant’altro: non va in alcun contenitore classico, bisogna andare nelle piazzole adibite allo scopo). In genere fuori dalle farmacie ci sono dei bidoni appositi o, in assenza, si dovrebbe poterli consegnare alle farmacie che, in teoria, dovrebbero avere un canale di smaltimento ad hoc.
In teoria. In pratica, a Mari&Monti, non è così.
Per cui, ho scritto all’Azienda Municipalizzata ed in copia conoscenza all’Ordine dei Farmacisti della città la mail che segue e ovviamente vi terrò aggiornati sugli sviluppi.
Sì, lo sappiamo benissimo tutti che sono una rompiballe.

Buongiorno,

sono Perennemente Sloggata e sono residente a Mari&Monti. Oggi mi sono recata in una farmacia pensando di trovare un bidone per la raccolta dei medicinali scaduti. Non trovandolo, ho chiesto se la farmacia stessa li raccogliesse e, con mio estremo stupore, mi è stato detto che a Mari&Monti non esiste una raccolta differenziata per questa tipologia di rifiuti ma che avrei dovuto gettare le confezioni nella spazzatura indifferenziata.
Mi chiedo: ciò è veritiero? O forse, spero, manca un’adeguata comunicazione a farmacie e popolazione ma i bidoni ci sono? Considerando che ci sono farmacie ad ogni starnuto (passatemi la battuta), mi pare un poco anomala come situazione e vorrei capire se e quando verrà implementata questa mancanza in una città civile come Mari&Monti.

In attesa di un Vostro cortese riscontro, porgo i miei più distinti saluti e auguro un buon week-end
Perennemente Sloggata
t. xxx.yyyyyyy

Annunci

10 pensieri su “Smaltimento medicinali scaduti: dove?

  1. Locomotiva ha detto:

    si fa come si fa qui con un sacco di roba.
    Lo si porta nella provincia a fianco… 😛

    (nella Cittadina i bidoni però ci sono, fuori dalle farmacie)

  2. minpeppex ha detto:

    Non sei una rompiballe, ma una cittadina coscienziosa. Qui i bidoni fuori le farmacie alle volte ci sono, alle volte no. Io generalmente ammucchio (faccio lo stesso anche con le batterie scariche) e quando ne ho un bel po’, vado dove so di trovare il bidone e smaltisco. Comunque, quello che ti hanno risposto nella farmacia non si può sentire: non posso crederci che non esista una raccolta differenziata per i farmaci scaduti!
    Aspetto di conoscere gli sviluppi, sono molto sensibile al discorso della raccolta dei rifiuti 😉
    Ah… buon 2013!!! 🙂

  3. elysam75 ha detto:

    No dai non ci credo persino nel mio paesello di campagna si fà la differenziata dei medicinali. E all’ oasi ecologica puoi portare oli & co

  4. anna ha detto:

    nella mia cittadina fuori le farmacie o non ci sono, oppure qualcuno li ha tutti rotti e non si capisce come buttarli ,in poche parole cӏ una totale disinformazione

  5. anna ha detto:

    si dicono ognuno una cosa diversa l “ultima ha scritto fuori sopra al bidoncino verde della farmacia .è severamente vietato buttare farmaci scaduti., c”è video sorveglianza con telacamera boo!!!!!ho chiesto al farmacista mi scusi ma la scritta fuori perchè lui rispose si perchè dentro ci buttano di tutto.,ecco perchè dicevo non cè informazione buttano di tutto ,dico io cosa dottore e lui sciroppo liquido scatole piene zeppe di ogni svariata cosa ,allora lui ha sospeso per il momento il servizio, e non ha torto mi immagino che ci trovava dentro…. aa grazie del benvenut….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...