Traduttori: ci risiamo! Il malcostume dilaga e il traduttore lo si cita tra gli eccetera.

Traduttori: ci risiamo! Il malcostume dilaga e il traduttore lo si cita tra gli eccetera..

Ricordatevi: quando leggo un libro straniero in italiano, non sto leggendo il libro dell’autore  ma “sto leggendo l’interpretazione – conoscenze teoriche e pratiche, nottate in bianco e resa in lingua italica – datami da quel traduttore.”

Mi pare semplice e chiaro da capire. Per cui sarebbe corretto citare il traduttore vicino all’autore. Ekkekka77o.

Annunci

10 pensieri su “Traduttori: ci risiamo! Il malcostume dilaga e il traduttore lo si cita tra gli eccetera.

  1. TADS ha detto:

    concordo sulla possibiltà di apprezzare o criticare l’operato del traduttore, tuttavia ritengo che gli autori, mi riferisco a quelli che vendono copie in più Paesi e quindi sottoposti a “traduzioni/interpretazioni”, dovrebbero evitare parkour espressivi e performances linguistiche da circo, virtuosismi spesso non richiesti dal trend narrativo.

    TADS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...