Chiamo il panettiere perché è vicino all’idraulico

Mi chiedo con che genio la gente si pensi certe cose…

Assistenza, buongiorno, sono Sloggata
Sì, buongiorno sono Minnie dall’agenzia di Topolinia e poco fa ho parlato coi suoi colleghi dell’interno X per una stampante.
Sì, ma se è ancora lo stesso problema, deve sentire loro
Eh, lo so ma hanno le linee occupate.
Immagino, ma io non posso aiutarla perché non mi occupo di stampante (e comunque, io e le stampanti non andiamo d’accordo!!)
Pensavo che magari se siete vicini, poteva passarmi la chiamata…
Signora, se sono occupate le linee, non riesco comunque a passarle internamente un collega (e comunque non lo posso fare).
Ah, peccato.

__________________________________

LA chicca: la Y lunga. ovvero, la J.

__________________________________

diversamente intelligente… :
utente: la chiamo col fisso e sono lontano dal pc, mi dà un numero che la chiamo da un cellulare?
assistenza: lo stesso che ha appena chiamato…

__________________________________

ut: devo cambiare il codice fiscale
ass: che dato ha modificato?
ut: il sesso, da uomo è diventato donna
… non ho osato chiedere se è uno dei soliti casi in cui loro scrivono dati a caso, senza avere quelli completi del cliente …

Annunci

12 pensieri su “Chiamo il panettiere perché è vicino all’idraulico

  1. unanuovavita ha detto:

    Stesso problema che capita a me!!! Fanno i furbi… trovano l’interno occupato e provano da vie traverse. Ma se l’interno è occupato, lo è per tutti!!! No comment….

  2. ThePreciseOne ha detto:

    “Help desk, buongiorno, sono La Precisina”
    “Buongiorno, ho un problema su… [problema non informatico bensì assuntivo]”
    “Signora, deve sentire gli assuntori. Non è un errore del programma.”
    “Eh lo so, ma hanno le linee sempre occupate… non è che me li può passare?”
    “No signora, mi dispiace: anche se lo potessi fare, noi dell’HD non abbiamo il diritto di precedenza su altri numeri”
    “Ma non è che si può alzare e portargli il mio messaggio…?”
    “Ma no signora: a parte il fatto che non sono autorizzata a farlo, ma siamo da tutt’un’altra parte del palazzo! Mi ci vorrebbero almeno 10 minuti!!!”
    “Ah. Ok.”
    *Click*
    Nota: siccome all’epoca i colleghi del Call Center Servizio Clienti si trovavano al piano di sotto rispetto al Call Center Assuntivo, qualcuno di loro si era impietosito (o era ormai esasperato) e aveva avuto la buona idea di creare un precedente portando il bigliettino col messaggio dell’agenzia. Mai creare precedenti.

  3. ThePreciseOne ha detto:

    PS “cambio sesso”: mi è capitato per davvero, una volta. Un vero cambio sesso, e di nome, quando il programma non consentiva questo tipo di modifiche. Un casino infinito, informatico e non solo.

  4. unanuovavita ha detto:

    …e attendo con trepidazione l’anno in cui si verificherà il primo caso di sovrapposizione di codice fiscale. perchè suvvia, vuoi che in tutta Italia non capiti almeno un caso di omonimia, ma con 100 anni di differenza? E noi con il nostro bel codice fiscale a due cifre per codificare l’anno…. ci sarà da ridere 😀

  5. Locomotiva ha detto:

    Mio papà lo fa con l’ENEL.
    Preme 1, aspetta, non gli rispondono subito, allora richiama, preme 2 e gli dicono che deve premere uno.
    E allora richiama e preme 1, non gli rispondono subito, allora richiama, preme 2 e gli dicono che deve premere uno.
    E allora richiama e preme 1, non gli rispondono subito, allora richiama, preme 2 e gli dicono che deve premere uno.
    E allora richiama e preme 1, non gli rispondono subito, allora richiama, preme 2 e gli dicono che deve premere uno.
    In loop.

    Me l?ha raccontato invece l’ImpiegataSclerata, quelal della vecchia che sbaglia numero, voleva chiamare l’idraulico ma chiedeva se per caso non potevano venire loro (loro=ufficio di tuttaltro) che lei aveva il tubo che perde…

  6. ilsonnambulo ha detto:

    Non ti dico, l’interno del mio reparto è un punto di smistamento telefonate fino a che un giorno prendo la cornetta , faccio il 9 e mi risponde la centralinista e mi materializzo difronte con bocca larga e urla di rotturadipallemassacratedefinitivamente nel continuare a fare il lavoro che dovrebbe fare lei se ne avesse un po’ voglia!!

  7. ThePreciseOne ha detto:

    @UnaNuovaVita: infatti, non lo faccio mai nemmeno io. Non è previsto e non si devono creare precedenti! Poi questi son bravissimi a creare precedenti con le cose o le frasi più innocenti, è una giungla…
    @Locomotiva: facendo formazione a una giovane e promettente collega, qualche anno fa, le spiegavo le difficoltà a far distinguere la J e la Y agli utOnti. Conclusi la lezione con la frase, per lei memorabile ma per me tragicamente normale, “…e nei casi disperati: fionda [Y] o manico d’ombrello [J]!!!”. Anni dopo, la medesima collega mi confidò che all’epoca aveva pensato che esagerassi, ma aveva troppo riguardo per dirmelo (ho 12 anni più di lei). Ebbene, un paio d’anni fa fu costretta a ricorrere al mio stratagemma… e si ricredette.

  8. unanuovavita ha detto:

    Giusto questa mattina, mi chiama un utente moooolto ignorante di pc. Lavora per un ente benefico, pertanto abbiamo la tendenza ad aiutarli per quanto possiamo… Il problema non era di mia competenza, ma di altro ufficio. Gentilmente, mi faccio carico della richiesta e passo la chiamata all’altro ufficio. Cazziatone del mio responsabile, perchè così facendo, se qualcosa va storto la colpa la becco io.
    “Lascia che ognuno si pulisca il proprio sedere” cito testualmente.
    MAI fare dei favori… neppure per beneficienza!! :/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...