Siccome che… Ebbene, io stasera ci sarò.

Siccome Bruce oggi è in concerto, siccome non è distante da dove abito io, siccome collega preferito è un concert-man (ed io adoro collega preferito, presumo che anche i suoi amici siano all’altezza), siccome quand’ero piccola il Boss era il mio cantante straniero preferito, siccome un’occasione simile non si ripresenterà più, ho deciso e recuperato (grazie a Skyone per il fondamentale aiuto nel trovarlo = me l’ha di fatto trovato lui) un biglietto per il concerto di Bruce Springsteen di stasera.

Ergo, tra poco saluto tutti e me ne vado in tenuta da concerto.

Dopo la serata di ieri con le compagne della scuola di ballo (alcolica), sono piuttosto rinco (cioè più del solito), stasera anzi domattina chissà a che ora torno a casa e chissà domani in che condizioni sarò.

Ma non importa, questa è un’occasione da non perdere.

Peccato solo che non ci sia una persona.

Advertisements

15 pensieri su “Siccome che… Ebbene, io stasera ci sarò.

  1. thecatisonthetable ha detto:

    Io ero a Firenze ieri: è stato talmente intenso che devo ancora riprendermi!!! Se non hai mai visto il Boss in concerto, tieniti pronta: è quasi un’esperienza mistica!!!

  2. Sky One ha detto:

    Solo una parola: BROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOCE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    E se non resti afona per almeno 2 giorni, ti tolgo il saluto.

  3. Maurizio ha detto:

    L’ho visto nel 1988 a Torino, che combinazione era giugno, devo dire che il ragazzo ci sa fare…… cantava all’epoca born in the Usa!
    Ascoltandolo capisci perche lo chiamano il boss, dal vivo è inimmaginabile.

  4. Perennemente Sloggata ha detto:

    franci: grazie, mi sono davvero divertita!!
    polly: eh, davvero, dico anch’io!
    rosaverde: fatto, ovviamente!!
    thecat: è stata un’esperienza storica, non l’avevo mai visto in concerto.
    monica: c’aveva ragione!!
    skyone: ehm… ero troppo emozionata per urlare e cantare, ero più che altro incantata per gran parte del concerto…
    sgiusgiola: ero troppo emozionata!!
    cassandra: seguirà appena possibile racconto e foto dettagliati
    camagna: collegapreferito dice che è il miglior concertista-performer che esista. e ci credo!
    laggina: per una volta ho avuto davvero culo!!
    cassiera: fantastico, strafantastico!!
    skyone: che aneddoto? racconta!!

  5. Maurizio ha detto:

    cara sloggy, il tuo collega preferito ha quasi ragione, chiaramente è questione di gusti, Bruce è inimitabile, però se devo mettere un concerto sopra a tutti io voto per torino, febbraio 1974, genesis, una performance di peter gabriel da lacrime agli occhi, the lamb lies down on broadway mi è rimasto nel cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...