Zii speciali

Quando sono nata, avevo come zii diretti soltanto mio zio materno e sua moglie. Sono il mio padrino e la mia madrina di battesimo e venivano spesso a trovarmi anche se abitavano loro a Supeimonti ed io a Perlatermale.
Ho pochi ricordi diretti loro, perché ero piccola quando è mancato mio zio, ma li conservo gelosamente come sono affezionata alle foto. Da sempre ho gli occhi lucidi quando si parla di lui.
Anni fa, in un periodo particolare, ho sognato mio zio che era nel letto dei miei a Perlatermale, io che piangevo tra le sue braccia e lui mi parlava e consolava. Mi sono svegliata serena, sollevata.
A mia zia, la zia dagli occhi dai colori diversi, sono legatissima: è per me una seconda mamma.
Anche se ho dovuto salutare troppo presto il mio unico ed amatissimo zio, ho però trovato subito un altro zio che oltre a far felice la mia adorata zia, è sempre stato una presenza costante per me. Loro sono sempre stati presenti e lui non ha mai preteso né voluto fare le veci di mio zio, ma è stato un valore aggiunto. Ho sempre stimato quest’uomo perché è il classico papà che sa tutto, quello che tu guardi con occhi stupiti perché ha sempre una risposta da darti. Un gran lavoratore, un uomo pieno di risorse ed interessi.
E soprattutto, un bravo papà, un bravo marito, un brav’uomo ed io sono sempre tanto grata per aver ricevuto questo dono.

Ecco, io amo i miei zii, tutti e tre, come non potete nemmeno immaginare. Perché ci sono sempre, in un modo o nell’altro. Anche nelle difficoltà, ci sono. Sia per loro, sia per i loro figli, sia per la mia famiglia.
Sono un dono preziosissimo.

E leggendo la mail di auguri bellissima che ho ricevuto da questo zio e spero che i suoi auguri si avverino, e spero di trovare un uomo come lui con cui costruire una famiglia speciale come la sua.

Annunci

4 pensieri su “Zii speciali

  1. Sgiusgiola ha detto:

    Che post bellissimo! Sei fortunata ad avere delle persone cosi nel tuo cuore, ma anche loro sono fortunati ad avere una nipote che li ama cosi tanto!

  2. unanuovavita ha detto:

    acc… avere modelli maschili così alti, è pericoloso! difficile se non impossibile trovarne uno altrettanto 🙂
    e te lo dice una che è “innamorata” dello zio, da sempre :))

  3. renata ha detto:

    ottima ispirazione!

    quando io sogno lo zio della mia infanzia e sua moglie, mi arrivano sempre regali o soldi! 😉

    gli zii, quelli veri, sono sempre un po’ speciali!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...