Campanello sistemato. Ma.

La saga del campanello si è conclusa. Ma.
MA gli elettricisti non possono dimostrare la competenza del problema (mia o dell’azienda delle blindate) perché ho un impianto misto: il campanello della porta dell’appartamento raccoglie il filo del suo campanello e di quello del campanello del portone del condominio. E si tratta di un vecchio impianto. Mentre il citofono è un impianto nuovo.
Il filo sparisce vicino alla porta e per capire davvero dove si è fermato, staccato, ecc. andrebbe spaccato tutto lì attorno. Per cui, hanno smanettato tra i fili del citofono mio e della citofoniera in portone per collegare il campanello direttamente dentro al citofono (come ormai è abitudine fare).
Ergo, tocca a me pagare perché non posso dimostrare realmente che il problema è nato con la porta blindata. Ho chiesto all’elettricista di pagare con bonifico per la fattura e s’è visto che era un pelino scocciato.
Dopo di che ho scritto alla ditta della porta. E poco importa che la nuova chiave nella nuova serratura (mi hanno messo la famosa monopolina interna), non entri bene ed io me ne sia accorta solo dopo.
Sarò rompiballe ma la porta l’ho pagata con acconto e con saldo, immediatamente, e 3200 euro possono giustificare anche la scocciatura di aspettare 6 mesi per la manopolina e 2 mesi e mezzo per il campanello.

Buongiorno,
faccio seguito alla mail di ieri: gli elettricisti non hanno potuto dimostrare dove si sia interrotto il filo, in quanto avrebbero dovuto spaccare attorno alla porta, visto che il filo sparisce proprio lì.
L’intervento è durato 45 minuti e mi costerà quasi 100 euro. Le Vostre porte sono ottime e splendide, un errore capita a tutti e questo l’ho sempre sostenuto serenamente. Vi invito però a curare maggiormente l’assistenza post-vendita, ché mi sembra piuttosto carente o per lo meno non adeguata alla qualità delle Vostre porte.
Distinti saluti,
Perennemente Sloggata

Annunci

13 pensieri su “Campanello sistemato. Ma.

  1. antonella ha detto:

    certo che quando ti si incontra sulla strada…. è l’inizio della fine!!!!!! scherzo ovviamente…. e tutto è bene quel che finisce bene!!

  2. Perennemente Sloggata ha detto:

    Antonella, credimi che sono paziente e tollerante. E scrivo pure i miei complimenti alle aziende (lo feci per due commessi dell’ikea, per esempio).
    Ma quando mi si prende in giro, mi arrabbio.

  3. brum ha detto:

    E digli di comprarsi un cercafili, prima di inserire le zanche della porta blindata nei muri, a casaccio….
    Secondo me sei stata fin troppo dolce con loro… invece.

  4. Perennemente Sloggata ha detto:

    non ti dico che dopo aver mandato la mail, sono uscita di casa e cercando di chiudere a chiave, ho faticato a far entrare la chiave nella serratura? (cambiata ieri, ti ricordo)
    non so se tirar giù ad accettate la porta o prenderla a testate.

  5. brum ha detto:

    Scrivi un’altra mail…. Ma succede con tutte le chiavi? Comunque, dovrebbero averti dato il master, ossia la chiave dalla quale poter fare le copie. O un codice da inviare in ditta….

  6. Perennemente Sloggata ha detto:

    una chiave non l’ho provata e l’ho data ad una collega (sua mamma ha un mazzo di chiavi mie: non si sa mai, in più abita vicino) ma le altre 4 le proverò. mi dà l’idea che sia un po’ storta la scocca.
    vedrò.

  7. Silvia ha detto:

    sembra un po’ la mia saga del nome sulla citofoniera esterna ‘sta storia… Ma per fortuna la spesa è stata del condominio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...