Toh, una lettera di Fiditalia! Anzi, due!!

(risale a qualche giorno fa ma era giusto aggiornare i miei amati lettori del proseguo della vicenda)

Gent.ma Avv. Avvocata,

Le scrivo in merito alla questione Perennemente Sloggata vs Fiditalia/Aiazzone.
Qualche giorno fa ho inviato una mail al Crif mettendoLa in CC per avere informazioni sulla mia situazione finanziaria.
Ieri sera ho trovato comunicazione di Fiditalia (la scansionerò per inoltrargliela stasera) in cui sostanzialmente la Finanziaria dice che il fallimento di Aiazzone è ufficiale e che essa si è insinuata nel passivo. Che, fatti i dovuti conti, a loro risulta che io ho pagato XXX euro e quindi mi mandano quella comunicazione con un modulo da compilare per il riaccredito di quanto pagato.
Presumo che loro abbiano mandato indistintamente la stessa lettera a chi non ha ricevuto nulla e a chi, come me, qualcosina ha ricevuto. Siccome però io sono cosciente di quanto pagato e quanto ricevuto e soprattutto non vorrei avere problemi in futuro, mi riaffido a Lei per rispondere.
Ho un’ultima domanda: io mi sono iscritta all’Associazione dei Consumatori che si avvale della Sua preziosa assistenza un anno fa. Per continuare ad essere seguita da Lei per questa contingenza, basta che mi riassocio all’Associazione o come funziona?
In attesa di un Suo cortese riscontro e di poterle inoltrare la comunicazione di Fiditalia, La ringrazio e Le auguro una buona giornata
Perennemente Sloggata
t. 3333333333333
Sua risposta, ecco la mia con gli allegati vari:
Gent.ma Avv. Avvocata,oggi tornando a casa ho trovato un’altra lettera di Fiditalia, peraltro precedente a quella di ieri.
Le allego i seguenti pdf, scansionati distintamente per una maggiore chiarezza:
– “1 fiditalia 15.11.11” (data della lettera) ricevuta ieri e comunicazione con la quale mi chiedono di fornire il mio iban ecc. per il riaccredito di una somma piuttosto consistente;
– “2 fiditalia 23.10.11” (data della lettera) ricevuta oggi in cui mi si invita a pagare entro il 05.11.11 la rata non andata a buon fine col rid e i relativi costi da loro sostenuti in quel frangente (quando Lei aveva inoltrato loro la diffida ecc.).
Mi consiglierà Lei come procedere ed io seguirò le Sue indicazioni. La mia preferenza però sarebbe di non pagare il bollettino ricevuto ben oltre la scadenza da loro stabilita: perché non è chiara la loro posizione; perché dai conteggi fatti con Lei mi pare di essere in credito con Fiditalia di più della somma che loro richiedono a me; perché preferirei gestire le differenze, invece di far versamenti e ricevere bonifici.
Per l’iscrizione all’ Ass.Cons., preferirei effettivamente iscrivermi alla sede mari&monticola.
La ringrazio ancora.
Perennemente Sloggata

Risposta dell’Avvocata, presa d’appuntamento per il 14 dicembre. Evvai!

AH!! DOMANI FINALMENTE LA SORPRESA ANNUNCIATA QUI.

Advertisements

4 pensieri su “Toh, una lettera di Fiditalia! Anzi, due!!

  1. Perennemente Sloggata ha detto:

    biglietto del treno o dello shuttle va bene uguale. ma di sola andata, vero??

    secondo me, Shu, c’hanno provato… battute a parte, credo che il 30 ottobre ci fosse l’udienza per l’insinuazione nel passivo di Aiazzone da parte dei creditori, tra cui anche Fiditalia. penso che sia questa la variabile.

  2. Rogluk ha detto:

    Io con le cause sono come quello di una pubblicità che passa ultimamente alla tele, lo stesso tizio che si comporta in due modi diversi, io sono quello di sinistra.
    Insomma non ce lo vuoi ancora dire..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...