Afonia portami via

Ciao a tutti,

ieri sera volevo scrivere ma WP non funzionava: strano, pensavo giusto ieri che Splinder mi era più intimo, più adatto, ma molto poco performante di WP che sembra fin troppo professional. Ma tant’è.
In più il mio portatile sta dando seri segni di cedimento. Ma povero, il mio Asus ha 4 anni e mezzo e fino ai 3 anni è stato perfetto; poi ho combinato un pasticcio con l’antivirus e non si accendeva più. L’ho fatto formattare e sistemare da un tecnico qui (l’ho però acquistato tramite un rivenditore in Puglia, che prima mi ha tolto Vista e messo XP e messi programmini utili, e poi me l’ha spedito su) ma non è più come prima. Non ha trovato l’Xp giusto, il pc è meno performante (per quanto di suo è buono) e quindi sono un po’ combattuta sul dafarsi: forse lo rispedisco in Puglia da chi sa fare il suo mestiere e sicuramente ama il mio portatile. Anche perché, originariamente, l’ho nominato come questa persona (i miei portatili hanno sempre avuto un nome).

Ad ogni modo, il titolo parlava di tutt’altro.
Mercoledì, con poca voce, sono andata comunque al lavoro e lì di ora in ora mi si abbassava ancora di più, per cui avevo capito che sarebbe stato meglio restare a casa nei giorni successivi.
Solo che il giovedì i medici di base avevano un corso di aggiornamento obbligatorio e avrei dovuto chiamare la guardia medica al 118. Sì. Solo che io ero totalmente afona: come farmi sentire? Per cui sono andata il venerdì mattina (un diluvio torrenziale, peraltro) e mi sono fatta dare due giorni di malattia (giovedì e venerdì) e rimasta a casa comunque anche il sabato e la domenica.
Insomma, ho dormito abbastanza, anche se in orari tardi visto che la notte la passavo a tossire.
Oggi ancora tossisco ma va decisamente meglio, voce un po’ così ma almeno parlo senza fatica.
Il problema è che le temperature sono ballerine ed io a tratti ho davvero caldo. Speriamo di non far ricadute, va!

Poi… finalmente questo week-end dovrebbe venire Betta a trovarmi/ci e quello successivo forse mamma con sorella. Sono un po’ emozionata: le prime ospitate in casa nuova e soprattutto, le prime persone post-uomo…

Ah!! Il potere del blog: ho venduto il cofanetto di Harry Potter!! Sabato ho completamente rivestito il cofanetto e poi scotchato la scatola di spedizione, domani sera riesco a spedirlo!! Evviva!!

Annunci

18 pensieri su “Afonia portami via

  1. Shunrei ha detto:

    In bocca al lupo perchè anche gli ultimi postumi d’influenza ti lascino presto in pace! 🙂 Perchè in effetti il clima di questi ultimi giorni (per quanto molto più adatto al periodo di quello delle settimane passate) non aiuta mica granchè, con gli sbalzi che ci sono tra giorno e notte…

  2. esprit74follet ha detto:

    In bocca al lupo per la fine dell’influenza!

    Che bello che la tua mamy e tua sorella vengano a trovarti 😀

  3. anna ha detto:

    ma dai, che post uomo si sta strabene!
    io ho ristrutturato quasi tutta la casa e solo per non usare il martello addosso a lui… 🙂

  4. roberto ha detto:

    hai mai pensato di passare a sistemi operativi alternativi a MS?
    Chiaramento parlo di linux.

    Sarei in grado anche io di sistemarti il pc se non se troppo distante.

  5. Perennemente Sloggata ha detto:

    Innanzitutto ben arrivato Roberto!
    C’ho pensato ma avrei bisogno di un po’ di tempo per capire come funziona il tutto. Immagino che non ti meraviglierai della domanda stupida (scontata e a prova di utonta come me) “ma poi riesco a utilizzare anche i miei vecchi dizionari e programmini di traduzione, ecc, anche su Linux?”…
    Sempre utilizzando il mio bel Asus di 4 anni e mezzo…
    Grazie!

    (amo l’interazione via blog!! stasera spedisco il cofanetto, che emozione!!)

  6. Sky One ha detto:

    Deformazione professionale: cosa vuol dire che non ha trovato l’XP giusto? XP, se non vuoi versioni “moddate” (che nerd che sono!) più leggere, con utility preinstallate, ecc. è uno: poi sta a chi lo installa configurarlo per bene. Se passi da queste parti, porta il portatile (che si chiama “portatile” apposta, altrimenti si sarebbe chiamato “lasciatile”… vabbé, sono i tortelli allo speck che fanno effetto…). Mi raccomando: backup, backup e ancora backup.
    Non entro nel merito XP VS altri s/o perché si rischiano inutili flame.

  7. Perennemente Sloggata ha detto:

    Il tipo che l’anno scorso si è tenuto 10 giorni il mio Asus non trovava una licenza di xp perfettamente compatibile con il mio beneamato. Insomma, non sono riuscita a trovare e reimpostarmi da sola l’audio del portatile tramite combinazione di tasti: ora lo devo attivare e disattivare da schermo (sull’iconcina vicino all’orologio).
    Poi il tipo mi diceva che Vista era il sistema operativo originario (e che non lo sapevo?? L’ho spedito in Puglia apposta a farmelo togliere…), che Windows7 non era così male e che forse mi conveniva. Alla mia domanda: Scusi, ma i miei programmini “particolari” per traduzioni e simili che uso da Windows ME, funzioneranno anche su Vista o W7?” Risposta: “Ehm, non so, probabilmente no”. Ah beh, allora metta XP.
    Solo che tra 7-8 licenze che aveva in casa, solo l’ultima interagiva quasi completamente con la mia serie di Asus (la quale, secondo lui che ha chiamato l’assistenza Asus, letto vari forum, ha dei problemi specifici per alcune cose piuttosto note. Io ho semplicemente preso atto: non ho molta inclinazione per i forum): le altre non mostravano la carica della batteria, ecc.
    In ultimo, mi è parso meno performante di prima.
    Per cui non so che fare. Al momento non ho i soldi per cambiarlo, spero di farlo l’anno prossimo. Non so nemmeno se e cosa valga la pena di fare.
    Insomma, il pc mi è stato riconsegnato con il backup di quello che c’era prima del ‘dramma’ e con XP Home Edition (sono sicura di aver avuto un XP Professional sopra, ma me ne sono accorta dopo) e basta.
    Il resto me lo sono reinstallata io.

    Passassi dalle tue parti, ti chiederei consiglio personalmente, purtroppo sono lontana 😦

  8. Sky One ha detto:

    Capito: strana ‘sta cosa. La discriminante di solito è “ci sono i driver per XP?”. Magari ha dovuto fare qualche magheggio (il tizio in Puglia) per far andare tutto con XP. Giusto per curiosità, mi mandi via mail il modello?

  9. Perennemente Sloggata ha detto:

    Guarda, non so a chi far vedere il mio pc. Potrei chiedere ai miei colleghi del helpdesk hardware, sono veri smanettoni ma un po’ mi vergogno (diciamo che i gruppi hardware e software sono particolari e ben distinti)…
    Sopra casa mia c’è un laboratorio tipo “Pc Doctor” ma visto come gestivano il l’harddisk del mio ex, non ci penso nemmeno!
    Spedito tutto via mail 😉 grazie

  10. Betta ha detto:

    Ma dirmelo?!? Ricordi il mio vecchio pc? E’ un Asus. Con XP Professional. In un bel cd ancora incellophanato. L’avessi saputo, me lo sarei tenuto quando ho dato il pc a mia madre (che tanto deve mettere Linux, se no con quella RAM piange) e te l’avrei portato questo weekend… sperando che non accada nient’altro!

  11. roberto ha detto:

    grazie per il benvenuto,

    per quanto riguarda linux non è assolutamente difficile da imparare, è solo un po’ diverso e ci si deve abituare, come a tutte le cose non conosciute del resto, per i programmi che usi adesso non saprei dirti, fammi un elenco di cosa utilizzi e ti so dire se ci sono soluzioni simili in linux o se si possono utilizzare gli stessi emulando l’ambiente windows (non ti preoccupare non è una cosa astrusa, anzi per l’utilizzatore finale è assolutamente trasparente). Ciao
    Rob

  12. maurizio ha detto:

    siamo gentili sino al dunque, dopo diventiamo stronzi.
    Se uno è già stronzo prima pensa cosa può diventare dopo, solitamente diventa il fidanzato, dopo di che marito, certo che sapete farcela pagare cara, voi donne, la nostra voglia di essere stronzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...