Settimana di malumori

E’ una settimana strana, questa.
Colleghi che stanno (davvero) male e anche se tornano dalla malattia, ci tornano (e non c’è alcuna invidia). Altri colleghi che erano in malattia e ci rientrano (no comment).
Colleghi che fatalità riescono a venir assunti da CdM in altri uffici, scatenando il malumore personale dei colleghi diretti (umanamente si sentono presi in giro per una serie di dinamiche che non sto a raccontare) e il malumore professionale degli altri che continuano a chiedersi perché CdM non sembra interessato ad assumere gli esterni come me, anche se in passato ha promesso l’assunzione a più persone ma ritirando poi tutto.
Mamma s’è iscritta a Fb e nonostante la sua avversione per il pc, si sta mostrando molto brava. “Mami, com’è che ti sei iscritta a Fb?” “Eh, beh, me l’hanno chiesto più persone (e dire che usa poco la mail!!)  e anche Bimba (una delle sue pazienti storiche e preferite, una bimba con gli attributi!)” : toglietele tutto tranne i suoi bambini. Di fronte a loro, non ci sono scuse che tengano, nemmeno il non saper usare il pc.
Rimugino sulla questione famigliare: non mi do pace, quando si vuole negare l’evidenza e rigirarmi le cose. Non riesco a farmene una ragione. Se c’è una cosa che mi rende totalmente incapace di reagire, dopo qualche tentativo, è il negare l’evidenza in modo tale da imbastire mie colpe. Anche perché poi non riesco a ribattere, perdo la lucidità per sostenere la mia posizione.

La speranza è l’ultima a morire. Ma è sempre molto provata.

Advertisements

10 pensieri su “Settimana di malumori

  1. Barbara ha detto:

    Brava la mamma che ha iniziato ad usare il pc, la mia non ci prova neanche!
    Per le questioni familiari incrocio le dita per te e continuo ad abbracciarti forte.
    Il mondo del lavoro a mio parere è un mondo strano!
    Baci!

  2. unarosaverde ha detto:

    Dai, prenditi questo fine settimana che arriva per pensarci con calma, farti quattro passi al sole e inizia la tua mamma anche ai misteri di Skype o della blogosfera…sai mai che…

  3. Sgiusgiola ha detto:

    la mamma in fb non è per niente una cosa buona…parlo per esperienza ;)))))
    scherzo ovviamente , è solo che la mia è giusto un attimino ossessionata!! 🙂

    per tutto il resto spero tu riesca a risolvere o per lo meno a vivere le situazioni il + serenamente possibile!

  4. SaraM ha detto:

    “Anche perché poi non riesco a ribattere, perdo la lucidità per sostenere la mia posizione”
    una sensazione frequente quando uno è molto coinvolto, ma difficile da spiegare a parole…..con questa frase l’hai fatto benissimo.
    millions and millions of hugs :-****

  5. mammasprint ha detto:

    Ma che brava la tua mammina!! Anche la mia si è iscritta a fb ma non ci capisce una mazza e nemmeno si impegna!
    Per l’altro discorso: sò che ora è dura, da un genitore è molto più difficile accettare un simile comportamento, ma passeranno i giorni e la rabbia inizierà ad affievolirsi per far posto alla rassegnazione…
    Certe persone non le cambia nessuno!

  6. sabrina ha detto:

    tra venerdì e sabato ho litigato così furiosamente con una persona la quale, attribuendomi colpe che in parte ho, ha perso completamente la visione di quali fossero le sue
    che io i miei errori li riconosco ma perché gli altri non fanno MAI la stessa cosa?
    e la speranza sta messa male, dalle mie parti…

  7. Perennemente Sloggata ha detto:

    pure dalla mia. credo ci sia una totale rivisitazione della realtà. io sono seriamente preoccupata. e chi mi diceva di tentare un riavvicinamento, visti gli ultimi scambi di mail e sms (no comment), mi ha detto di lasciar perdere. vedremo cosa succederà con la prima occasione forzata (primavera prossima).
    solo che mi dà alla testa.
    (p.es.: io dico “mi voglio scusare per questo e chiarire quell’altro”. risposta: “non mi pare che ci sia un’intenzione tua di scusarti della cosa”. sono preoccupata per i miei colleghi: fanno riferimento su di me per l’italiano, ma mi pare di non saperlo capire o di non sapermi esprimere…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...