giustizia fatta a mano

Incendiato un negozio di Aiazzone/Emmelunga a Torino.

Mi chiedo: chi sarà stato? Uno delle migliaia di clienti truffati, uno delle centinaia di dipendenti fregati, un servitore del potere di questi signori truffaldini per chissà quale indennizzo assicurativo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...