Ikea e Aiazzone

Ieri siamo andati, l’uomo ed io, all’Ikea. Anzi, prima siamo passati in un altro negozio di mobili tipoi il MercatoneUno.
Ad ogni modo, andiamo all’Ikea, decidiamo per alcune cose, andiamo al reparto X posto Y, manca proprio il colore bianco.
Andiamo dal ragazzo dell’ultimo infopoint e gli chiediamo lumi: arriva tra 20 gg circa.
Ok, commento, tanto mica devo pagarlo subito. Mi guarda incuriosito mentre continuo commentando che di fregature ne ho già prese.
“Aiazzone anche tu?” Certo, rispondo, visto che QUALCUNO – guardando l’uomo – non voleva venire all’Ikea…
Il ragazzo, placido, racconta che lui aveva provato a convincere la sua ragazza a comprare l’arredamento di tutta la casa da Ikea perché:
– ho lo sconto dipendente (e già basterebbe questo);
– i mobili li conosco e li monto io, so se e quanto tengono;
– sai che il 4% di Ikea proviene da qui in giro? Sembrerà poco, ma ti posso dire che gli armadi e certi divani vengono prodotti da Ditta famosa 1 e Ditta famosa 2. (e quindi non c’è niente da obiettare).
Insomma, mi dice, abbiamo ricevuto tutto per fortuna, già un anno fa. Il problema è che siamo in causa perché la cucina (seppur incompleta, ma è il minimo, commenta) e l’armadio stanno un po’ cadendo a pezzi.

Ah, beh, e fulmino lì l’uomo, allora in bocca al lupo anche a voi, eh!

A questo punto lo dico: spero che NON mi consegnino niente. Così quest’estate con la 14ma, i contributi regionali per l’acquisto della prima casa e magari pure qualche rimborsino dal 730, potrò andare a comprare finalmente mobili nuovi e per lo meno decenti.
Ma mi tocca attendere ancora qualche settimana, prima di vedere se hanno risposto all’Avvocato. Speriamo di no.

Annunci

15 pensieri su “Ikea e Aiazzone

  1. Shunrei ha detto:

    Beh, certo: se poi a consegna effettuata devi ritrovarti “dei pezzi in meno” (perchè non consegnati) o “dei pezzi in più” (perchè il mobile si smembra)… ti dò ragione per forza, meglio che non consegnino! Però, resta comunque una gran rottura tutta la faccenda, comunque si risolva…

  2. lastthelost ha detto:

    Sempre più persone si lamentano alla consegna di certi mobili.Le ditte non sono più quelle di una volta.Meno male che non ho bisogno di cambiare niente !!! Con il carattere ansioso e nervoso che mi ritrovo,prenderei molto male una consegna difettosa.

  3. Sky One ha detto:

    L’arredamento di casa è tutto IKEA tranne 3 mobili: uno di questi (tavolo e sedie del Mercatone Uno) è stata la cosa più lunga da avere. E meno male che non c’era niente da montare! Oh, anche all’IKEA ci sono dovuto tornare diverse volte, ma solo perché una volta arrivato al deposito dei mobili ho visto che l’articolo che serviva a me non c’era. Roba di poco conto. Per quanto mi riguarda, non sarà “chic”, saranno mobili in “catena di montaggio” ma IKEA tutta la vita! Anche perché in letto, armadio (composto da 3 pezzi), comodini, librerie varie, scrivanie ed altro ancora non è mai mancata una (dico una) vite! Adesso stampa questo commento ed appendilo in modo visibile al tuo uomo. 🙂

  4. maurizio ha detto:

    Mercatone, ikea, aiazzone……. posso dissentire?
    Ho acquistato tutto il mobilio di casa in un negozio, fidandomi del proprietario e dei suoi consigli.
    Chiaramente non ho fatto tutto un blocco, prima ho testato la camera da letto, dopo due mesi la cucina e poi tutto il resto.
    Il mio ragionamento è questo, i mobili devono durarmi almeno una ventina d’anni, quindi esigo materiali di qualità che durino nel tempo.
    I negozi che voi mi citate, vendono cose di bassa qualità, leggermente superiore ikea, ma se li devo montare io…….. diventano pericolosi.
    Se manca il denaro, non è un problema, ormai findomestic è dappertutto, meglio non lesinare, l’unica volta che ho risparmiato e sono andato in un grande magazzino al primo traslocco ho gettato via tutto, il trucciolato non fa per me, meglio il legno.
    Comunque cara sloggy…… cosi mi sembra di parlare ad un paio di mutande….. spero che tutto ti vada a buon fine, un solo consiglio……. non portare l’uomo da Ikea, non è omologato per certe cose, potrebbe guastarsi in modo irreparabile!!!!
    un abbraccio
    Maurizio

  5. Betta ha detto:

    In questa casa Ikea impera, praticamente non sono Ikea la cucina (venuta da Bolzano e mia coetanea) e il divano (Mercatone Uno, costato quanto tutta la camera da letto). E quando compriamo qualcosa di nuovo (tipo tavolo e sedie per la bimba) c’è la gara a chi lo monta… 😀

  6. MQ ha detto:

    Guarda, coi mobilieri bisogna anche aver fortuna… Mia cugina (uuuuh, mi sembra di essere in una canzone di Elio…!)aveva preso i mobili in un negozio, cucina su misura che hanno impiegato non so quanto tempo a consegnare, per poi scoprire che dei pezzi mancavano o erano diversi da quelli ordinati(insomma tempi biblici per avere tutto pronto)… L’unica differenza, forse, rispetto alla grande distribuzione, è che hai il contatto diretto col venditore: vuoi mettere minacciare di non pagare il proprietario piuttosto che un operatore di call center?

  7. Perennemente Sloggata ha detto:

    Guarda, l’unico neo dell’Ikea è che fa gli armadi bassi (2,36), mentre al MercatoneUno & affini li trovi anche a 2,56 o 2,60 o 2,70. Per il resto concordo con te: l’Ikea è un’ottima cosa. Certo, ci sono cose che non sono usabili (le specchiere per i bagni: alcune sono davvero oscene anche come fattura), ma uno può prendere ciò che piace e assemblare come crede. Tanto più che vengono proposti un po’ tutti gli stili: dal country al moderno ecc.
    Dopo la chiacchierata col tipo dell’Ikea e dopo che gli tatuerò il tuo commento sugli occhi, credo che non oserà più obiettare.
    Spero…

  8. Perennemente Sloggata ha detto:

    Maurizio, posso dirti che sono cresciuta con mobilio in legno vero e la stanza è più vecchia di me?? E onestamente sono stufa dei “mobili per la vita”. Soprattutto per un appartamentino che spero non sia per sempre, che se mai potrò rivendere, lo farò come “totalmente da ristrutturare” per potermi comprare qualcosa di meglio e quindi metterci dentro davvero mobili più seri.
    Anche perché, a me, onestamente, piace il modernariato ma occupa troppo spazio e contiene poca roba. Oppure vorrei una parete a libreria e fatta in maniera semplice costa tantissimo. Per cui, per ora, mi basta il mutuo e la fregatura di Aiazzone e del prestito Fiditalia.
    La mia famiglia non ha mai chiesto prestiti, è stato tutto pagato col sudore della fronte, casa compresa. Ed io sono la pecora nera.

  9. Perennemente Sloggata ha detto:

    mi sa che fra non molto tempo, la piccola sapiente vi toglierà questo piacere perché vorrà farlo lei. se buon sangue non mente, sarà così!

  10. Perennemente Sloggata ha detto:

    Hai ragione, solo che per come è andata, ora non posso fare diversamente 😦

  11. autista per caso ha detto:

    Rimango basito dalla tipa del dipendente Ikea …
    O lei è proprio irrecuperabile, oppure lui ha il carisma di una scarpiera
    (e mica dell’Ikea eh … magari cinese ;-)))

    Quando si dice andarsele a cercare …

  12. Perennemente Sloggata ha detto:

    infatti. che poi il tipo è anche un gran bel ragazzo, insomma! mah, misteri della psiche femminile!

  13. Barbara ha detto:

    Quando mi sono sposata io Ikea qui non c’era e ci siamo affidati ad un mobilificio qui vicino, siamo rimasti contentissimi i prezzi erano simili a mercatone (con qualità inferiore) e tutt’oggi se capita vicino per una visita o mi deve consegnare qualche cosa mi ricapita in cucina e controlla tutto, riavvita le viti che sono molli e mi da consigli o ricambi di pezzi…… mi trovo benissimo anche se ora come ora anche all’Ikea ho comprato certe cose e mi sono trovata altrettanto bene.
    La tua è veramente una scocciatura, ma mi auguro che le cose si sistemino al più presto.
    A proposito mi è stato detto che anche Eminflex è sulla soglia del fallimento, voi ne sapete qualche cosa????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...