Revival: Cif Alla Candeggina 1 e pure 2

La mia vita da blogger è cominciata così: con un post di venerdì 10 dicembre 2004. Ma ancor prima l’idea era del 23 ottobre 2004. Con un post sul Cif Alla Candeggina. Ve lo riporto esattamente com’era, con una punta di nostalgia.
In realtà, ho appena controllato, erano due i post. Che sono la copia di alcune mail che avevo inviato agli amici. Vi copio entrambi i post (sviste di s-battitura comprese).

Prima che me lo chiediate: SI’ SONO ANCORA FEDELISSIMA AL CIF ALLA CANDEGGINA. Nessuno mai come lui.

Però vorrei aggiungere che gli sgrassatori al sapone di marsiglia sono ottimi sui vestiti. Ma sugli altri prodotti ne parlerò più avanti, intanto vi regalo un attimo “vintage”.

Cif Alla Candeggina

23 ottobre 2004
Ognuno avrà i suoi prodotti preferiti, però dopo un’accurata riflessione e test sul campo (cioè i fornelli di appa in stato beh, lasciamo perdere), sono arrivata alla conclusione che il miglior prodotto per la pulizia e l’igiene della casa sia Cif con Candeggina, quel coso magnifico da spruzzare su tutte le superfici. Ho provato prima col Bref Professional (e per fortuna che è un professionista del pulito, altrimenti non oso pensare) che può anche far la schiuma come il Fornet (anche questo provato dopo il Bref). Ma alla fine l’unico prodotto che finalmente mi ha sgrassato il gas è proprio il buon vecchio Cif. oltretutto è molto maneggevole. Come prezzi non saprei dire quale è più conveniente, ad occhio mi pare di ricordare il Cif. Ma visti i risultati, dico che la nostra passione oh Niki, resterà per sempre… Ok, capisco che vi stiate chiedendo se sto delirando più del solito, però se osservate neanche troppo attentamente i miei ultimi 10 giorni, vi renderete conto che la legge di Murphy non ha rivali nè eccezioni: tutto quello che poteva andarmi storto è andato puntualmente storto. tranne i miei consigli. chi ho spinto dentro gli esami… beh, potrebbe offrirmi qualche coffee… cmq, ora chiudo, finisco di rendere uno specchio il gas, e così riesco anche finalmente a prepararmi un pranzettino!!
Buone pulizie a tutti col super Cif con Candeggina (che oltretutto non puzza eccessivamente, non più di tutti gli altri).
Come? Se mi pagano? Magari…
Un sorriso senza candeggina

Cif Alla Candeggina 2

25 ottobre 2004
Salve a tutti,
ho visto che la mia mail sul Cif ha riscosso successo (più per risate che per il consiglio in sè, ma son felice di poter far ridere qualcuno ogni tanto) e qualcuno mi ha risposto dandomi un ulteriore consiglio:
dicono che il Chanteclair sgrassatore (quello della pubblicità della famiglia media italiana dove mamma papà tutti i figli tate e nonne si rubano lo spruzzino perchè assolutamente desiderosi e vogliosi di pulire tutto [e qui mi chiedo come puoi pulire veramente tutto cpon lo stesso prodotto… voglio veder pulire piastrelle metalli plastica e LEGNO con lo stesso prodotto…] contemporaneamente… sitauzione classica direi!)… dicevo? ah, sì, questa mega parentesi mi ha depistata dal mio cammino pensieristico. il chanteclair sgrassatore (mi suggerisce un amico) va usato con parsimonia perchè sgrassa così bene, che ci manca poco perchè tiri via proprio la superficie da sgrassare…
con questo credo che si può concludere la mia esperienza-indagine con questi prodotti. gli spruzzini classici color blu non li ritengo adatti per pulire veramente bene e a fondo le superfici, van bene per qualche passatina. per cui, se avete altri suggerimenti, siamo a vostra disposizione. come chi? io e il mio super Cif!!
NOOOOO non mi son fumata neinte, nemmeno la candeggina. cmq mi stavo facendo da sola una riflessione: se va così bene lo spruzzino della cif allora credo che anche il detersivo per i pavimenti potrebbe avere una stessa qualità. pensieri. oggi mi godo la mia amica teresa (niki, ci manchi soprattutto dopo il nostro allucinantiSSSSSSSSSSSimo incontro con ……(V)….) e da domani si ricomincia a studiare. e se stavolta non passo l’esame, vedi che discussione in sede d’esame…
a presto con nouvi consigli?
un sorriso
la vostra xxx

UPDATE:

ho reperito questa chicca del 10 gennaio del 2005, mail inviatami da un amico:

cif alla candeggina – parte Nsima

“de lo piano de la cottura…”
Per quanto riguarda l’epopea degli sgrassatori mi permetto di dirti la
mia, da bravo omino di casa..
Parliamo del piano cottura (in acciaio!):
Ottengo i migliori risultati, con quello sgrassatore giallo-fluo, credo
che si chiami SMAC.
Quando il piano cottura sembra Beiurut dopo un bombardamento, a causa
dei miei succulenti manicaretti (che in una vita o in un’altra conto di
farti assaggiare) e’ essenziale:
1) rimuovere le griglie, i fuochi e tutti gli ammennicoli asportabili,
2) spruzzare generose quantita’ di sgrassatore e lasciare agire qualche
secondo,
3) con una spugnetta (non abrasiva, Ray, non abrasiva!) strofinare
tutto il piano cottura e zona circostante.
4) sciacquare bene la spugnetta.
5) ora, con la spugnetta bagnata di acqua fresca, rimuovere tutto
quello che c’e’ sul piano cottura.
6) ripetere i punti 4 e 5 ‘n’ volte fino a che e’ tutto pulito.
7) asciugare con un panno vileda o con un asciugamano il piano cottura.
E’ essenziale asciugare sempre con una parte asciutta del
panno/asciugamano.

C’e’ da dire che non so come e se funzionerebbe con piani
particolarmente problematici, sono fiducioso pero’ che ripetendo i
punti da 2 a 7 la cosa possa funzionare.
Considera che io pulisco sistematicamente tutto appena finisco di
cucinare, quindi non c’e’ sporco vecchio.

Per quanto riguarda le griglie (le mie sono in ghisa piombata con anima
di marmo e uranio impoverito, da quanto sono pesanti) e i
rompifiamma… li metto in lavastoviglie.
Ovviamente da soli, senza altri piatti, Ray! Il lavaggio breve, a mezzo
carico e a 50 gradi e’ piu’ che sufficiente, e non bisogna pretrattare
(!).

Questo e’ tutto, a presto con altri contributi di vita da singol, sono
curioso di sapere come tu e altri affrontate questo problema. Giuro che
la prossima cucina la prendo in vetroceramica.
Un ‘abbracio’ dal tuo Nonno Bionico preferito.

Annunci

Un pensiero su “Revival: Cif Alla Candeggina 1 e pure 2

  1. ray ban store ha detto:

    I enjoyed the article and thanks in publicity to to posting such valuable info seeing that all of us to skim, I inaugurate it both salubrious and instructional and I prospectus to browse it as again as I can.

    ray ban 3025

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...